Alba di Cthulhu: Tavolo da gioco

 

Schede da gioco. Tante schede. Ben nove fogli sono quelli visibili in fotografia, per non parlare di tutti quelli che non sono stati immortalati. Un numero altino per una sessione standard, no?

Poi ci sono penne, matite, gomme. Beh, qui tutto nella norma. Nulla che non serva ad una qualsiasi sessione di gioco. Come i mazzi di carte. Tanti mazzi di carte. Inaspettato, ma dato il numero delle schede ci può stare. Non si vedono nemmeno tutti!

Come già detto, fino a qui tutto normale.

 

Ma…

Perché ci sono dei soldi sul tavolo?

 

alba di cthuAAAAARGH

 

Perché in Alba di Cthulhu, il venerdì si paga. No no, non voi. Gli investigatori vengono pagati anche prima, anzi, è opportuno che vi facciate pagare prima. Ma voi pagherete gli altri.

Il venerdì è il giorno in cui voi dovrete pagare tutte le vostre spese, servizi, affitto e mantenimento compresi.

E domani è venerdì, signori.

Qui si rischia la bolletta.

 

Non è affatto una bella cosa.

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. ursha ha detto:

    In l’alba di cthulhu il denaro ha tutto un altro peso… 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *