GdrTales: Carrara Show – Il Rientro

 

Andammo, vedemmo, incontrammo, salutammo, conoscemmo, comprammo e tornammo.

 

Siamo stati alla prima giornata della prima edizione del Carrara Show, nuovo festival del gioco e del fumetto nel quartiere fieristico dell’omonima città di Carrara.

La fiera è ancora in corso, l’apertura inaugurale è stata il 30 maggio e la cerimonia di chiusura sarà il 2 giugno. Quindi, andando diretti al sodo, fate ancora in tempo ad andarci. 😉

 

Alla fatidica domanda, ovvero “ma vale la pena andarci?”, la nostra risposta ultra-sintetica è SI.

La nostra risposta sintetica ma un po’ meno sintetica è: “SI, ma a patto di avere altri interessi oltre al semplice Gdr, perché l’offerta di gioco di ruolo cartaceo, benché presente, non è a nostro parere adeguata ad una fiera così grande.” Oppure, cambiando punto di vista senza variare il risultato, gli organizzatori della fiera e/o gli espositori presenti hanno deciso di puntare molto di più su altri tipi di giochi e di intrattenimento.

Detto questo, resta comunque un’esperienza interessante che secondo noi merita più di un’occasione. 😉 Quindi, se durante questo ponte non sapete cosa fare, fateci un pensiero.

 

La nostra risposta completa e affatto sintetica arriverà in un post successivo dedicato. 😉

Sulla nostra pagina instagram trovate un primo resoconto della nostra giornata, ma quello definitivo arriverà insieme all’articolo conclusivo sulla fiera.

 

A presto!

Lherian

 

 

P.s. vi salutiamo con le sette mascotte della fiera, i dadi del polyset della q-workshop a tema mummie. Adorabili. <3

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *