Tavolo da gioco di #UrbanHeroes

 

Parliamo non solo di giochi, ma anche di TAVOLI! 😆 Chi ci segue da un po’ ormai ci sarà abituato. 😛 Periodicamente ci viene voglia di fotografare i tavoli delle nostre sessioni – oneshot – campagne – modulari – quasiasicosabastachecisiagdr.

Quello che vi presentiamo oggi è un tavolo da gioco di #UrbanHeroes, in una duplice versione!

Il tavolo è ritratto in fase preparatoria della sessione, quindi manca il tipico disordine-ordinato dei tavoli da sessione inoltrata. Si vedono comunque, oltre a schede e manuali, un bel po’ di dadi, numerosi arti superiori e varie dita. Nessuna citazione casuale, perché in quella partita ben tre personaggi hanno ottenuto poteri di carattere genetico, con annesse mutazioni. Compresi “arti” extra. 😉

State collegati per ulteriori novità sulla partita. 😉 Purtroppo ultimamente le sessioni viaggiano a ritmo ridotto, ma come un giorno disse un mago dalla memoria eidetica dotato di pappagallo…

 

GM: in fondo, dicono che la speranza sia l’ultima a morire, no? 😉

J: NON PREOCCUPARTI. Appena raggiungiamo il passo, la facciamo fuori insieme alla Fede e a tutte le altre!! (N.d.r. le altre virtù)

(link all’articolo originale)

E se lo diceva Jakar-Jafar allora stiamo tranquilli. 😆 Quindi, attendiamo fiduciosi. 😛 Al massimo interverrà Jago a commentare la situazione.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *