Dark Heresy: Demone Maggiore di Tzeentch  

 

“Le sue molteplici bocche parlano contemporaneamente della medesima cosa, ma in maniera sottilmente diversa.”

“I suoi molteplici occhi sono aperti a scrutare ben più di un solo futuro.”

“Anche se un suo seguace fosse alimentato da nobili ideali, ogni diversione nel cercare conoscenza o cambiamento è una silenziosa affermazione dell’enorme potere del Dio.”

 

Kraal e Leforto, feriti, imbracciano le armi cercando di contrastare il desiderio di sangue, violenza e distruzione generale, cose che solo un “spariamo a qualunque cosa si muova” può risolvere. Vidia, dopo alcuni fallimentari tentativi di “interazione”, sembra sempre più sull’orlo di una crisi di nervi.

Kim e De Guille, forse impreparati ad uno shock di questa portata, a parte sporadiche comunicazioni o preghiere tendono a restare leggermente più in disparte. Jaiden è vicino al corpo di Sprenger, svenuto e stabile anche se ferito molto gravemente.

 

Al centro della formazione degli accoliti, il Signor Inquisitore Alexander Innocent Constantine fronteggia il suo mortale avversario, un Demone Maggiore di Tzeentch. Che, attualmente, ha esattamente le sue identiche sembianze.

 

E distinguere il vero Signor Inquisitore da quello finto, nel luogo dove ci troviamo adesso, è tutt’altro che facile.

 

Quanto a lungo le difese psioniche del Signor Inqusitore riusciranno a tenere alla larga dalle profondità della sua mente e da quella dei suoi accoliti gli adunchi artigli del Signore del Mutamento? Quanto a lungo il loro vero scopo rimarrà segreto agli occhi dell’Osservatore Eterno?

Il tempo, ancora una volta, non gioca a favore dell’uomo.

 

 

Demone Maggiore di Tzeentch,
Signore del Mutamento,
Maestro della Stregoneria,
Manipolatore dei Destini,
Osservatore Eterno.

 

 

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Orthega ha detto:

    C’è solo l’Imperatore, nostro scudo e protezione.
    – Kraal

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *