Tavolo da gioco: Dark Heresy

 

L’Ordo Malleus si oppone alla minaccia demonica che insidia l’Imperium, e per migliaia di anni ha combattuto una guerra segreta per la sopravvivenza umana. Ogni singolo Inquisitore ha giurato di sacrificare ogni ora della sua esistenza per stanare e distruggere la minaccia demonica ovunque essa appaia. Un Inquisitore dell’Ordo Malleus ha a sua disposizione tutto ciò che l’Imperium può offrire. Chiaramente le sue fila sono esigue nei confronti della vastità dell’Imperium, ma un inquisitore mon esiterà a reclutare ogni tipo di aiuto che possa reputare utile. Con le buone, o con le cattive.

Benché alcuni Inquisitori preferiscano agire da soli, è pratica comune per un Inquisitore circondarsi di individui eccezionali. Molti di loro li ha incontrati durante il proprio incessante mandato per proteggere l’Umanità, ma l’autorità dell’Inquisizione è tale che ogni cittadino dell’Imperium è al suo comando, se egli dovesse averne bisogno. Occasionalmente un Inquisitore avrà bisogno di un astropate per inviare un’informazione urgente o di un guerriero esperto per irrobustire la propria forza sul campo di battaglia. Quanti eccellono nel proprio ruolo finiscono per diventare membri permanenti del personale dell’Inquisitore. I registri Imperiali attestano che a un certo punto il Sommo Inquisitore Coteaz aveva più di trecento individui al proprio servizio, benché sparsi nel segmentum. In genere, tuttavia, un Inquisitore avrà un piccolo seguito costituito da quanti ritiene più utili per la sua missione in corso, che lo seguirà attraverso innumerevoli anni luce nel suo impegno per portare l’illuminazione negli angoli più bui della galassia.

 

Attualmente, l’Inquisitore Alexander Innocent Constantine ha sotto di se tre membri di scorta personali (un fante scelto, un prete e un adepto), e un gruppo di quattro accoliti. In realtà ha anche appena “reclutato” un Incrociatore da Battaglia classe Mars, ma quella è un’altra storia, che (per adesso…) non riguarda i quattro nuovi accoliti.

Un fante scelto, un assassino, una tecnoprete e uno psionico sanzionato…

Sentiremo molto presto parlare di loro.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *