Sine Requie: Brent Dwayne (cacciatore di morti)

 
Brent Dwayne,
Cacciatore di Morti (ex-militare) nelle Terre Perdute britanniche
Tarocco Dominante: l’Imperatrice

Brent Dwayne, cacciatore di morti – personaggio per le Terre Perdute britanniche

Equipaggiamento: fucile Lee-Enfield con dieci colpi nel caricatore, altri dieci colpi sciolti, scure, divisa stracciata, borraccia, kit medico (due utilizzi rimasti), radio militare da campo.

 

 

 

Il tempo e la solitudine nella perduta Inghilterra non sono stati benevoli con Brent.

Se qualcuno lo trovasse, sarebbe molto facile domandarsi come abbia fatto a sopravvivere fino ad oggi. Quello che risponderebbe lui sarebbe qualcosa del tipo “Sono sopravvissuto per guidare la liberazione delle terre dell’Inghilterra dai Morti! L’intero esercito britannico si muove ai MIEI ordini!”. E dopo questo, smanetterebbe un po’ su una vecchia radio da campo rotta, convinto di fornirne conferma.

La realtà è molto meno “eroica” di come Brent crede.

La mente di questo ex-soldato non ha retto agli anni di solitudine e fuga, e la sua psiche si è ormai convinta di essere un generale d’armata a capo di tutti i sopravvissuti delle terre britanniche, e che i suoi ordini arrivino ad ogni manipolo, distaccamento o plotone grazie alla radio che si porta dietro da quasi due anni. Inutile dire che la radio, prima di alimentazione, non invia né riceve alcun segnale, ma per la mente di Brent questo non è un problema. Egli infatti “sente” benissimo i messaggi che invia, le risposte dei vari tenenti e colonnelli, discute appassionatamente di strategia ed evoluzione, ed è persino stato encomiato dalla famiglia reale per i meriti sul campo! Tutto sempre via radio, per non allontanarlo mai dal campo di battaglia contro i Morti che affliggono la sua terra.

In realtà, egli probabilmente è sopravvissuto per una buona dose di fortuna e per una serie di doti naturali. Probabilmente la combinazione che gli è stata più utile fino ad ora sono i suoi ottimi e alleatissimi riflessi uniti ad un sonno molto leggero. Certo, lo stress è ad altissimi livelli, ma alzarsi di soprassalto sentendo correre nel buio è quello che può salvarti la vita, contro un Ferox…

 

E in Inghilterra ce ne sono parecchi.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *