Intervista ai personaggi XIV

 

Buongiorno, e grazie per aver concesso questa intervista.

Prego! Odori di pulito, quindi puoi intervistarmi!

Hem… Grazie. Allora, nome?

Geppo! Geppo “saponetta”. Vuoi sapere perché?

Prego, ci illumini.

In sintesi, sono inafferrabile come il sapone, sono pulito grazie al sapone, e quando ti chini a raccogliere la saponetta COLPISCO SEMPRE e non manco mai il bersaglio. 😉

… Inquietante.

No, pulito! All’aroma di lavanda! 😉

Classe?

Ah, sa, sono un personaggio di GURPS, quindi non ho una classe. Ma chi mi ha creato voleva ottenere un Sicario, un assassino, un ladro a tempo perso ma un combattente leggero e letale!

Voleva questo e ha ottenuto lei?

Esatto!

Sarà rimasto felicissimo del risultato, allora…

OVVIO, come fai a non amare Geppo, il Maestro del Sapone, l’Artista della Saponetta, il Re della Doccia di gruppo?

Ma è sicuro che chi la ha creata volesse proprio un “Re della Doccia”?

Beh, no, dovevo essere solo un sicario, ma sa come vanno queste cose… ci si sono messe di mezzo altre due persone, hanno messo il commento giusto al momento giusto, hanno infilato qua e là del sapone, un pizzico di bondage, un accenno di sadomaso, perversione a camionate, e a tutto il resto ha pensato il Capo! 😉 ed eccomi qui, bello come il sole, fresco come il sapone alla violetta, e sempre munito di SAPONETTE!

Ecco.. Tornando ai Giochi di Ruolo, che sarebbero l’argomento di questo blog…

Oooooh mi piacciono i giochi di ruolo, sono terribilmente eccitanti!! Io mi travesto da SAPONE, tu ti travesti da SPORCO, e poi facciamo che io vengo a pulirti… a “fondo”. 😉

MA COSA HA CAPITO!!!! Non QUEI Giochi di Ruolo, intendo quelli cartacei, quelli con i dadi, quelli che non prevedono costumi, né SAPONE, né rapporti sessuali!!!

… Niente sapone?

No, niente sapone!

… Ma sei sicuro?

SI!

Scusa un secondo, forse non ho capito bene. Stiamo parlando di Giochi di Ruolo senza costumi, senza sesso e senza SAPONE? Ma che schifezza assurda. E che schifezza SPORCA, oltretutto!! Chi passerebbe mai il suo tempo così???

… Grazie dell’intervista, Geppo.

Prego. <3 torna quando vuoi! 😉

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Orthega ha detto:

    La cosa che veramente mi sconvolge è sapere di essere una delle due persone che ha contribuito alla sua creazione…

    COSA HO FATTO!?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *