Trame nell’Ombra, parentesi di follia per il secondogenito Stark

Per completare il ritratto introduttivo della famiglia Stark, successivamente alla parentesi sul Mago del Fuoco, non possiamo non parlare anche del secondo dei numerosi figli e figlie della famiglia Stark. Per parlare di Grendell abbiamo raccolto alcune brevi dichiarazioni dai suoi familiari, rispettivamente il padre, la madre, la sorella minore e il maggiore dei cugini (cugini da lato di madre, quindi famiglia Evergreen)

 

 

Grendell? Stai parlando di mio figlio GRENDELL?? Ma come osi!?!? Se solo volesse MIO FIGLIO prenderebbe a CALCI la tua fetida carcassa attraverso tutta la mia fucina solo per esserti presentato qui!! Razza di pezzente schifoso, se ti pesco di nuovo a dubitare della mia prole avrai solo due opportunità: SE SEI FORTUNATO, ti insegnerò a suo di pugni cosa significa avere rispetto. SE NON LO SEI, allora ci sarà anche mio figlio, e allora altro che pugni: pioveranno martelli, affondi e bastonate!! E nel malaugurato caso ti rialzassi, subiresti anche il PEGGIOR PISTOLOTTO CLERICALE della tua vita. Roba da convincerti a non esistere se lo ascolti troppo. COSA CREDEVI???? E’ biondo come sua madre, ma è uno STARK!

Avalon Stark

 

Mio figlio non è solo un Chierico. E’ una persona premurosa, che riesce (forse un po’ a fatica) a far convivere in se tutti i lati estremamente diversi della nostra famiglia. E’ testardo, infiammabile,  irremovibile e coraggioso come suo padre, ma ha anche una componente molto più gentile, premurosa, accorta e intellettuale. Certo le combinazioni non risultano sempre perfette, anche perché l’irremovibile premura o l’infiammabile gentilezza possono portare a situazioni un po’ particolari… Ma è figlio di suo padre, non mi sarei aspettata nulla di diverso da lui, e non avrei voluto altro che un figlio così. A parte, ovviamente, avere tutti gli altri miei bellissimi figli.

Nimue Evergreen

 

 

Mio fratello è strano. Non è che mi faccia impazzire quando sfonda insieme ad Asterion la porta di camera mia perché crede che stia parlando con un ragazzo, e nemmeno quando insieme ad Asterion e mio padre malmenano ogni essere di sesso maschile che si avvicini a questa casa. Ma Grendell su questo è veramente imbattibile. Almeno papà e Asterion dopo averli pestati di brutto li lasciano stare… Lui invece gli fa anche la predica! E’ pazzesco! Ti dirò, pensando alle botte che prendono probabilmente non sarebbero tornati in ogni caso, ma mi piace pensare che grazie a lui, in fondo, non tornino anche perché hanno capito qualcosa, e non solo perché degli energumeni li hanno bastonati.

Isabelle Stark

 

Mio cugino è una sagoma. Ho seguito per un po’ Asterion, Grendell e i loro degni compari… A sufficienza da vedere Grendell prima picchiare qualcuno, poi curarlo, e infine fargli la predica! E’ assurdo! Quel poveretto era talmente sconvolto che secondo me ha seriamente pensato di andare a rinchiudersi in qualche convento di clausura dopo quella bastonata e lavata di capo. Se avessimo avuto personaggi così ai tempi della Gilda dei Ladri, sarebbe stato uno spasso!

Mathias Evergreen

 

 

Gli amici sono aumentati, i conoscenti sono passati e continuano a passare, i parenti sono di nuovo presenti, e la determinazione, se non è rimasta uguale, può essere solo che aumentata.
E’ passato del tempo dall’inizio della sua storia, ma nonostante tutti i cambiamenti, essa è lungi dall’essere conclusa. 

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Orthega ha detto:

    Una persona premurosa!! Finalmente qualcuno che CAPISCE il perchè dei miei predicozzi!!
    Grazie di esistere mamma T_T
    -Grendell Stark

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *