A New Party, with love and kisses: L’Impegno e la partenza

Roger, Salamander e Rakiel hanno sempre cercato di essere delle figure complete. Non si fanno mancare nulla, dal gradino più infimo della scala sociale a quello più alto, rischiando di morire sia in epiche battaglie che in risse organizzate, con occasionale “rispetto” sia fuori che dentro dal gioco, e tendenzialmente mantenendo una certa distanza dagli elfi.

In particolare, le scene pre-partita sono sempre degne di nota.

 

Pre-partita

(GM, Rakiel e Roger sono in attesa di Salamander, che è in ritardo)

Ra: Ma quanto ci mette quello…

Ro: guardo dalla finestra! *si avvicina alla finestra* Eccolo!

GM: Finalmente sta arrivando!

Ro: si si, sta camminando su per la stra-

Ra: STA CAMMINANDO???? *balza alla finestra* CORRI, BRUTTO @#!@#!@#!

 

Il party ha scoperto una pericolosa realtà a proposito del Profeta di Sventura che sobilla la popolazione nel nome del Quetzalcuatl, e un possibile collegamento con la Gilda degli Assassini. Le comunicazioni sono sempre da controllare e tenere sott’occhio, cosa non facile a causa dei fondi limitati del gruppo. Infatti, dopo una breve discussione con il Granduca, il party ha deciso di proseguire seguendo un basso profilo, ed evitando il coinvolgimento diretto delle forze granducali. Il gruppo si è appena messo in  viaggio in direzione della capitale del Granducato, dopo essersi ripresi dall’ultimo viaggio. E, prima di partire, in un piccolo incontro informale Roger ha fatto la sua dichiarazione ad Erika… Che scena carina.

Ovviamente, tutti gli avvenimenti sono stati inframezzati da scene … particolari.

 

Mingherlino?

(nella solita rissa organizzata, con tanto di scommesse, Salamander ha triturato i primi due contendenti, ma trova delle difficoltà con un ragazzo mingherlino praticante di arti marziali)

S: lo afferro!

GM: *roll* scivola via

S: lo picchio!

GM: *roll* schiva

S: Che palle!! LO CARICO!

GM: *roll: critico* sei schienato a terra, tira costituzione.

S: … *roll* fallito… fallito… successo!

GM: dopo un gran dolore e un secco rumore di ossa rotte, non ti senti più le gambe. Svieni un istante dopo.

Ra&Ro: OH MERDA!!!!

 

Il canale magico

Ro: Hai sentito il chierico!! Devi restare sdraiato immobile!! Non alzarti per nessuna ragione!

S: cavolo… tre giorni così…

Ra: non preoccuparti! Resteremo qui a turno. Anche per pulire, immagino…

S: scusa, ma visto che sei un mago, perché non crei un canale magico dal giacilio al cesso? Così non c’è da pulire!!

Ra: MA PERCHE’ NON POSSO PICCHIARTI????

 

Permessi e desideri

Ro: cavolo, adesso mi serve anche il permesso del Granduca…

Oste: insomma, fammi capire bene la situazione. Tu vuoi farti la figlia del granduca…

Ro: No no! quella me la faccio anche senza il permesso!

 

Attimi di paura

(il gruppo è stato convocato dal Granduca per una discussione sulla loro recente attività, ma trovano ad accoglierli il Mago di Corte Everett)

E: Ragazzi, mi dispiace, c’è stato un piccolo cambiamento. La signora è di sopra e vuole parlarvi, parlerete con il Granduca domani.

Ra: … La granduchessa vuole parlare con noi?

E: Si.

Ra: … Lei ci sarà?

E: No.

Ro: LA PREEEEGO (si mette a piangere) VENGA ANCHE LEI MI INGINOCCHIO LA SUPPLICO FARO’ QUALUNQUE COSA!!!!

Ra: LA SUPPLICO CI AIUTI NON CI FACCIA ANDARE SOLI!!!

 

Attimi di paura II

S: scusate, non ho capito… La granduchessa vuole parlare con noi, e lei non può venire?

E: esatto.

S: quindi entreremo noi tre e basta?

E: Di nuovo esatto.

S: NOI TRE CONTRO DI LEI??? CI AMMAZZERA’ TUTTI QUANTI!!!! OMMIODDIO MORIREMO!!!

 

La conoscenza basilare…

Ro: Io e te? Stasera? Mi dispiace ma non posso venire

Ra: perché?

Ro: lo sai come nascono i bambini, no? 😉

S: IO NO!

Ro & Ra: TU NON CI SEI!!!!

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Salamander ha detto:

    Non c’è che dire, siamo proprio fuori di testa.
    E io ne vado pure fiero!! XD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *