Trent’anni dopo, II

Superato lo scoglio dello sguardo truce e assatanato di Tan, e osato chiedere al nano il suo nome (Karnik), il party si è messo in viaggio… mostrando come sempre altissime qualità strategiche, tattiche e militari.

 

Spirito da Chierica

H: (fuori dal gioco, si mette una spilla a fiore nei capelli e si leva la felpa… mostrando una maglietta mimetica militare U.S. Army)

G: ?????? e quello sarebbe un vestito da chierica? Fiori e Mimetica?!?!

 

L’incontro

G: accidenti, cosa saranno questi strani rumori che provengono dal bosco?

H: potrebbe essere qualche mostro, o forse qualcuno che ha bisogno di aiuto…

T: Non si preoccupi, signorina Harujion, ci penso io! Vado a controllare!

(gira nella foresta per un po’…)

K: AAAAAH UN ESSERE UMANO!! Mi sono perso nel bosco, e non trovo la strada. Allora ho iniziato ad abbattere gli alberi per uscire. Tu sai per caso come si esce?

T: ….

(didascalia: abbiamo trovato qualcuno con meno tattica di Nauto! XD)

 

Discorsi di classe

H: … mentre i ranger sono quelli esperti di arco e frecce!

T: ma allora un elfo ranger-

G: è un illuso che crede di sopravvivere

 

Diritti inalienabili

G: voglio il permesso di andare a rubare!! E’ un DIRITTO dell’uomo!! Poi è la gente che deve difendersi!!

 

Occhi rossi

G: Karnik, non avevi mai notato che ho gli occhi rossi?

K: ??? OCCHI ROSSI?? AAAAAH, l’incarnazione del sangue, il fluido del corpo che ribolle nella furia della battaglia, il flusso sanguigno che tinge l’iride, il marchio del rosso sangue del nemico ucciso sul campo di battaglia, la furia sanguinaria che uccide, sventra e mutila!!

G: e poi è il colore dell’amore <3

K: ……………..

 

Le famose rotelle

H: cosa facciamo?????

K: ? perché, c’è qualche problema?

H: /facepalm Tan, fai qualcosa!!

T: Uh… hem… ecco… io…. forse…. ecco…. hem… …

G: Oh, era così tanto che non sentivo le tue rotelle girare a vuoto… <3

 

Il Re della Montagna

K: Hei, chierica. Ti va di giocare al Re della Montagna?

H: si, si, d’accordo…

(il party arriva ad un fiume)

K: BENE! Ora giochiamo.

H: ? ma che gioco è?

K: ci spogliamo e nuotiamo nudi fino al macigno in mezzo al fiume. Chi ci si arrampica per primo sopra è il Re della Montagna!!!

H: COOOOOOSA?!?!?!?!?!?

G: !!!!! Harujion nuda che nuota… Ma perché non sono una TROTA!!!!

 

Il turno di guardia

T: ok, l’ordine è Harujion, Tan e Gwen per i turni. Karnik, tu-

K: Roooonf…. Rooonf…. Bgmnft… … Rooonf…

G: ok, lasciamo perdere. Harujion, inizia tu. Buonanotte!

(all’alba…)

G: d’accordo, è ora di svegliare gli altri… Ma, aspetta!! Dov’è il nano?? TAAAAN!!!

T: mmmmm… che c’è?

G: Karkin è sparito!!!

T: mmm? Ma no, è nella botte…

G: ?? nella botte? Ma la birra-

T: la ha bevuta tutta ieri sera e poi si è addormentato dentro la botte.

G: ????????????

 

 

Che le loro avventure siano ancora lunghe… sicuramente saranno interessanti, visti gli esiti de “Il Re della Montagna”

 

A presto!

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Salamander ha detto:

    Il S.U.S.U.F., detto anche Sistema Universale Sopravvivenza & Uscita Foreste, è una manovra di emergenza (e non) molto conosciuta nell’arte militare nanica, in quanto non solo permette di orientarsi (in quanto la scia di distruzione dietro il nano gli permette di mantenere una direzione e di non girare in tondo), ma ricerca contemporaneamente aiuto per via dei rumori provocati, o cibo quando a trovare per primo il nano è fauna aggressiva.
    Eccezione: non usare il S.U.U.F. in territorio nemico (che per un nano equivale a foreste elfiche)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *