A “bright” new party, la sessione doppia

La sessione è stata divisa, indicativamente, in due parti. Complice la decisione di Keyran di iniziare ad insegnare nella scuola del villaggio (un’aula unica con una ventina di studenti dai cinque ai dieci anni), la parte mattutina delle giornate (in tempo di gioco) è sempre stata piena di bellissime interpretazioni e idee per lo svolgimento, dalle descrizioni delle lezioni ai tentativi di disturbo degli altri personaggi.

La seconda parte si colloca nel pomeriggio delle giornate, dove l’interpretazione è stata mantenuta, insieme ad una nuova particolarità, ovvero lo stilare strategie che potremmo definire “poco chiare”. E ovviamente con forti componenti di sano auto-lesionismo, sia mai detto che si riesca a giocare una intera sessione senza cercare di farsi ammazzare in qualche modo.

In un certo senso, è stata una sessione doppia

Bando alle ciance, riprendiamo le nostre citazioni dallo stesso punto dove ci eravamo fermati la volta scorsa, ovvero al party circondato da non-morti insanguinati a causa di un rituale che non aveva proprio il simbolo giusto.

Cose che capitano, no?

 

Un nuovo sport

(massacrati i primi non-morti, il party decide di ripulire il territorio anche da quelli ancora sepolti e iniziano a farli uscire pochi alla volta dal terreno riaprendo una per una le faglie che avevano chiuso (dopo averle aperte con un rituale). Tutto va bene finché, dopo un po’, i non-morti non escono più dalle fenditure riaperte)

P: e ora cosa facciamo? Sotek, ne vedi ancora molti?

S: (usando vista sacra) no, ancora una decina… però non escono.

K: (fuori dal gioco) Master, posso usare modellare terra per spingerli fuori dal buco?

GM: si, ma-

K: RAGAZZI, ci penso io.

S&P: ??

K: PULL!!!! ( e un non-morto venne sparato in aria)

 

Io non sbaglio mai

P: Ma assolutamente no!!K: Dai, fammi fare gli esperimenti necessari su di te. Sarà un guadagno per tutti.

K: Hei, io non ho mai fallito i miei esperimenti!!

P: CERTO, e infatti l’ultimo rituale è andato benissimo vero?

 

Ancora qualcuno?

P: accidenti, sono ancora ferito…

S: tranquillo, ti curo io *roll: fallimento critico*

GM: gli infliggi 2 danni invece che curarlo.

P: HEI, cosa C###O fai???

K: tranquillo, ti curo io, sono un mago!!!! *roll: fallimento critico*

GM: altri due danni.

P: e V########O!!!!

 

Lezione in classe

(durante la lezione un bambino tira una pallina di pergamena a Keyran mentre non guarda).

K: …….

Classe: si? ^_^

K: master, lancio LETTURA DEI RICORDI su un bambino!!!!!

 

Lezione in classe, II

K: quei bambini… c’è un certo Tommy che è veramente pestifero. Mi ha lanciato una pallina di pergamena!!

P: terribile… posso venire a vedere?

K: fai il bravo però!

P: cerrrrrto. XP

(a lezione)

P: svuoto la borraccia e uso modellare l’acqua per giocare!!

Bambini: OOOOOOOH, bellissimo, ma cos’è come si fa perché è così si può toccare –

K: Perseus!!!


Lezione in classe, III

(sgridato perseus, la lezione riprende)

P. mi concentro, e lancio NEBBIA in tutta l’aula!!!

 

La vendetta

(la classe è stata completamente riempita di fitta nebbia. Non si vede oltre il naso)

K: Ok, adesso basta. SONNO DI MASSA!!!

GM: *roll roll roll* cadono tutti addormentati. Non senti più alcun rumore.

K: aspetto che la nebbia si disperda.

GM: dopo qualche minuto la nebbia svanisce, vedi tutta la tua classe e Perseus addormentati sul pavimento.

K: posso lanciare dominio mentale su una persona che dorme?

GM: si.

K: lancio dominio su perseus *roll: successo* Perseus, vai a cercare Deckard, il chierico del villaggio, e leccalo in faccia per due minuti!

P: CHE CAROGNA!!!!

 

La vendetta II

K: tommy, dove credi di andare?

T: hem… a casa, signor maestro.

K: bene. Prima che tu vada però, visto che sei così allegro e perseverante nel tuo lanciare palline di pergamena, che oltretutto costa non poco, ti farò un indovinello.

S & P : ??????????????????????????? COSA????

K: ? che c’è?

P: fai un INDOVINELLO ad un BAMBINO??? Ma sei un vendicativo bastardo!!!!

GM: ti vendichi di Kheratus con un ALTRO personaggio in un’ALTRA partita?

 

Il problema

K: ma è un modo di dire, intendevo un PROBLEMA!

Tutti: aaaaaah, ecco….

K: allora, tommy, ecco il problema che devi risolvere. C’è un albero-

P: con un ragno sopra!

S: che salta sopra un mago!

P: che forza deve avere per atterrarlo?

S: la risposta è che il mago muore.

 

Aura del Culo

(dopo che Keyran è stato MANCATO con un critico negativo per l’ennesima volta in combattimento)

S: sentite, ho un piano per la prossima battaglia. Keyran si mette davanti a tutti e con la sua AURA DEL CULO devia tutti i colpi.

 

 

Ah, l’aura fortunata di Keyran non basterà per quello in cui si sono andati a cacciare.

Potrebbero interessarti anche...

4 Risposte

  1. Orthega ha detto:

    Che l’aura del culo sia con noi, ne avremo bisogno T_T

  2. Cary ha detto:

    questo intervento mi ha fatto morire dal ridere…soprattutto le scene in classe! e la vendetta in un’altra partita X°°°°°°DDDD

  3. Perseus ha detto:

    Finalmente ho capito cosa farà il mio pg durante questa partita….scherzi a tutti! e non mi perderò neanche una lezione del nostro amato maestro Keiran! XD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *