Un piccolo libro

Derans era stato, ai suoi tempi, un grande esponente delle forze del bene. Chierico, aveva diffuso parole di giustizia a tutte le persone che volessero ascoltarlo, e aveva difeso con tutta la sua volontà e le sue capacità le persone che gli erano state affidate. Ma i tempi della teologia, delle battaglie, delle guarigioni improvvisate come dei rituali estremamente improvvisati, erano finiti da molto.

Derans era vecchio, molto vecchio.

Continuava a vivere nella vecchia cappella, ma non era più autosufficiente. Tutti i giorni veniva un ragazzo, un giovane ordinato, che gli puliva le stanze, gli preparava da mangiare, apriva la porta per i visitatori e restava disponibile tutto il giorno per ogni eventualità. Anche se alla fine le “eventualità” non erano poi così numerose. A chi può interessare andare a trovare un vecchio chierico, ormai troppo debole persino per alzare la voce o allontanarsi troppo dalla cappella?

Ultimamente, però, quei due giovanotti gli avevano dato molto da fare! Certo, erano giovani, e quindi secondo lui non è che capissero proprio tutto (Derans diceva la stessa cosa di tutti quelli che non avevano più ci cinquant’anni), però erano attenti, e ascoltavano quello che aveva da dire. Pregio raro, nei giovani d’oggi! Certo, le discussioni erano sempre faticose, ma sembrava che qualcosa fosse rimasto delle sue parole. La sua memoria non era più quella di una volta, ma gli sembrava di aver già discusso di argomenti simili…

Mentre ripensava all’incontro e alla discussione della giornata, il ragazzo stava spolverando lo scaffale dei libri. In bella mostra, sopra altri libri di teologia, stava un piccolo volume rilegato.

 

Uso delle armi e filosofia morale negli Ordini Militanti delle forze della Luce

Derans Ingage,

Teologo

Potrebbero interessarti anche...

5 Risposte

  1. Orthega ha detto:

    Sotek:”Ecco, finalmente qualcuno che ne capisce qualcosa e può aiutarci (forse) nel nostro… ehm… problemino.
    VADO A CERCARLO!”
    XD
    A parte i miei soliti deliri,
    Derans Igage fa parte di un’ambientazione che stai giocando adesso, o appartiene alle vecchie glorie del passato? (Insomma, ne puoi parlare o no? XD)

  2. lherian ha detto:

    Come la categoria “PG: Nauto e Alex” in cui l’articolo è stato pubblicato poteva astutamente (XD) suggerire, Derans è un personaggio della campagna di Nauto e Alex.
    Probabilmente se ne parlerà ancora, ma sarà su altro post. ^_^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *