La bestia arriva su Starcraft

Da un GdR ambientato nell’universo di Starcraft, non potevate non aspettarvi qualcosa di GROSSO. Molto, molto GROSSO.

Sette quintali di carne, ossa, metallo e proiettili (più i chiletti del Murloc, anche se in confronto sono più che trascurabili), un paio di corna, un grosso fucile gaussiano modello-ascia-ad-energia-quanto-sono-figo, e NESSUNA SCORTA DI LATTE.

Il tutto, ovviamente, all’interno di un’enorme armatura da marine, come solo noi giocatori terran sappiamo fare! ;-P

Tauren Marine incontra i suoi fratellini fantasy! Non siete anche voi commossi solo all’idea?

Cairne Hornhood (hum…. Dove abbiamo già sentito questo nome, con un cognome diverso? 😆 i crossover fanno male) è una spietata macchina da combattimento montata su due travi d’acciaio che di un paio di gambe hanno solo l’apparenza.

Seminatore di distruzione, impavido combattente, la sua armatura è così spessa che riceve i potenziamenti dall’armeria, invece che dall’officina bellica!! (citazione che solo i più nerd sapranno cogliere fino in fondo)

Tutti i giocatori del nostro Alpha-test non vedono l’ora di scambiare due parole con lui XD

 

Non ne avreste voglia anche voi? XD

HELL, IT’S ABOUT TIME!

 

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *