Ulna

Oggi si parla di un personaggio partecipante ad una partita di cui non ho ancora parlato (ma presto arriveranno spoiler e descrizioni anche su di loro, non preoccupatevi XD).

Signore e signori, ecco a voi

Ulna

La storia di questa giovane donna parte da molti anni prima che il gruppo si formasse e iniziasse ad esplorare il mondo, all’incirca un’ottantina d’anni. Ella era la figlia maggiore di una famiglia di piccoli proprietari terrieri, non ricchi e nemmeno benestanti, ma lavoravano sodo e avevano la fortuna di avere con loro un’altra famiglia che li aiutava nel lavoro della terra. La condizione sociale era troppo bassa per sperare in un matrimonio “d’opportunità”, ma nondimeno le loro condizioni economiche erano sufficienti a fornire alla figlia una certa istruzione. Ella aveva compiuto da poco i vent’anni, quando la vita sua e della sua famiglia finì brutalmente. Un vile e malvagio necromante, notata la loro abitazione e quella della famiglia di aiutanti, li uccise tutti nel sonno, e, riportatoli in vita grazie alle sue arti magiche, li schierò come truppe nel suo esercito.

Probabilmente ella (o meglio, il suo corpo ormai decomposto e ridotto ad il solo scheletro, nonché privato di ogni volontà o personalità) avrebbe continuato a servire il suo padrone per l’eternità, quando invece la sua esistenza cambiò di nuovo brutalmente. Da quella terribile notte sono passati molti anni, e il suo padrone si trova coinvolto in uno scontro contro un gruppo di eterogenei avventurieri, scontro a cui lei partecipa in prima linea. Ella viene colpita, e ridotta in pezzi insieme alle altre truppe nonmorte. Il necromante, ormai sconfitto, fugge lanciando maledizioni contro gli avventurieri (che non sono ancora riusciti a ritrovarlo). Quello fu il secondo momento di sconvolgimento della sua esistenza. Rianimata grazie ad un’essenza magica dal gruppo, si è ritrovata di nuovo se stessa… e nel suo corpo, ormai ridotto ad uno scheletro. Ella ha di nuovo coscienza di se stessa, ma ricorda solo ciò che aveva appreso mentre era stata in vita. I ricordi, invece, sono andati via tutti. E’ rimasta la sua personalità, la sua essenza, sa scrivere, cucire, leggere e lavorare come sapeva fare in vita… ma tutto ciò che è collegato alla memoria (come il suo nome) è andato perduto. Immaginatevi la reazione del gruppo nell’aver rianimato uno scheletro che, per prima cosa, si guarda intorno smarrito! Con il tempo è riuscita di nuovo a parlare (anche se nessun membro del gruppo ha le competenze per capire come sia possibile XD “Majiiiia” dicono loro XD) (… che non è troppo lontano dalla verità XD). Ha iniziato a vestirsi e a mostrare il suo carattere e le sue preferenze (e non solo nei vestiti…). Ed è molto felice del nuovo nome che le è stato dato, cioè Ulna!

Una piccola nota conclusiva riguardo all’uomo di cui si è innamorata. Perché come poteva non innamorarsi dell’uomo che la ha liberata dal giogo del necromante, la ha rianimata, la ha vestita e accudita più di tutto il party? In quella partita il concetto di “famiglia” è molto allargato (e presto, quando ne parlerò, capirete bene a cosa mi riferisco), ma in realtà i sentimenti di Ulna sono indipendenti da tutto ciò. E’ vero che è uno scheletro, e resta pur sempre uno scheletro, ma è anche una giovane donna, capace di innamorarsi. E infatti è successo. ^^ Forza Drake! Siete carinissimi insieme!!

Un saluto a tutto il gruppo, con la speranza che la partita possa durare ancora a lungo!

Potrebbero interessarti anche...

3 Risposte

  1. Cary ha detto:

    ooooh!! briciole della vera storia di Ulna!!! Hai tralasciato di spiegare come abbiamo fatto a capire che era una lei…….
    ormai Ulna si puo dire felicemente sposata con figli..la prima mamma che ha avuto figli da morta con un morto…Farebbe la fortuna dei giornali di gossip *come quelle riviste che legge sempre il nonno……KI…………ok questa non dovevo dirla*

    • lherian ha detto:




      guadagni 500 punti esperienza!!
      XDXDXDXD

      (per quanto riguarda la scena che ho tralasciato, aggiungerò poi un intervento con le scene epiche della partita ^^)

  2. Cary ha detto:

    Evviva XDXDXD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *