Kreesqueek

Kreesqueek, assassino uomo-ratto.

Sebbene la razza degli uomini-ratto a cui Kreesqueek appartiene somigli fisicamente a quella degli skaven del mondo di warhammer fantasy, le somiglianze finiscono li. La razza degli uomini ratto è fisicamente superiore agli uomini in virtù della loro maggiore agilità, ma tendono ad avere un’impostazione mentale piuttosto rigida e non molto aperta alle novità. Questo non significa che siano una razza poco adattabile, tutt’altro! Significa semplicemente che la loro società e il loro stile di vita siano piuttosto statici. A parte questo, l’organizzazione simil-feudale in cui sono organizzati ha creato dei fortissimi sentimenti di appartenenza di sangue, nel nome del quale farebbero quasi qualunque cosa. Sono combattenti abili, e molto determinati, anche se la forte luce può causare loro dei problemi.

Detto questo, parliamo di Kreesqueek un po’ più nello specifico. ^^

Egli è un assassino, un personaggio addestrato a muoversi furtivamente, nell’uso di molti tipi di armi e nel compiere attacchi molto rapidi e letali. Si diletta nell’uso di veleni e sta studiando testi di alchimia per rendere i suoi preparati velenosi sempre più letali. Il suo odorato è estremamente fine, e riesce molto facilmente  a seguire delle piste o delle tracce. Combatte con armi corte, leggere, e preferibilmente da taglio, ma potenzialmente potrebbe usare quasi ogni tipo di arma. Si diletta nell’uso dei coltelli da lancio e degli shuriken, ma non è particolarmente abile negli attacchi a distanza, preferendo indubbiamente un bel colpo preciso in mischia… se fatto alle spalle dell’avversario, anche meglio.

E poi… ha un velato odore di topo. Chissà come mai. XD

Alla prossima!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *