Taggato: Sine Requie

0

Un’altra mano, un altro destino.

Quando ti vidi Gian, rimasi stupefatto. *ZAC* Arrancavi verso di noi, trascinando la gamba ferita, le mani giunte in segno di preghiera. *ZAC* Nessuno del paese credeva ti avremmo più rivisto, quantomeno non dopo...