Una scelta estremamente importante

 

 


 

La mia scelta?

Ah beh non saprei… di solito bevo un po’ quello che ha da offrire la casa.
Sa, i miei viaggi mi hanno portato in giro per l’intero continente, ed ho imparato un’importante lezione:
le bevande di casa sono sempre le migliori.

Certo, anche se ormai grazie alla diffusione della magia riusciamo a conservare e trasportare alcolici, e non solo quelli badi bene, per tempi e distanze estremamente lunghi, nessuno di loro ha mai lo stesso piacevole gusto come quando bevuto nel luogo in cui nasce.

Oh maledizione, tutto questo parlare di alcol mi ha messo sete!

Oste!
Il meglio della casa, per favore!

Stavamo dicendo?
Ah si, sa mi ha riportato in mente quella volta che…

 

[…]

 

La MIA scelta??

BIRRA, ovviamente!
Come minchia faccio a bere quella roba fruttosa inutile??

Ma che razza di domande stupide fai? Stai bene?
Mi sa che qualcuno qui ha bevuto troppo… POCO!
HA!

E’ ovvio che non riesci a fare domande intelligenti se non ti sei scolato prima la giusta dose di scura birra NANICA, devi farlo un po’ carburare quel povero cervello!

Eh? Il fegato cosa c’entra?
Vedi che dici minchiate??

Toh! Bevi un po’ di BIRRA come si deve e vedrai se non ti va al cervello!
Offro io!

BE-VI, BE-VI, BE-VI, BE-VI, BE-VI

 

[…]

 

La mia scelta?

Dipende sicuramente dalla qualità del luogo in cui mi trovo.

Nella mia esperienza, per quanto riesca ad apprezzare la differenza fra una birra mediocre ed una buona, essa non è minimamente paragonabile alla differenza fra un vinaccio ed un vino squisito, che si sposa perfettamente con il piatto da me ordinato senza soverchiarne gusto e sapore.

In conclusione, posso affermare con certezza che, nel luogo e per il piatto adatto, niente sia meglio di un bel bicchiere del vino giusto.

Oh.
Vi prego di perdonarmi se le mie parole sono risultate offensive.
Non vogliono assolutamente essere parole di scherno o disprezzo verso questa o qualunque altra locanda, osteria o cantina.

La mia opinione è certamente dovuta al mio gusto personale, e non era mia intenzione…

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.