#UrbanHeroes: “Il Sacco di Roma”, la movida romana

 

#UrbanHeroes

 

[…]

 

“Praefectus è il nostro idolo! Compatriota, membro della League For Europe, un simbolo per il nostro bellissimo paese e un modello che tutti gli italiani ammirano e ascoltano!”

 

[…]

 

IL CORRIERE DELLA SERA

Strage al Colosseo – disordini e tumulti diventano luogo di strage nella capitale dello stato italiano.

 

Dark-BlockSuccessivamente all’incarcerazione di Praefectus il caos e la confusione continuano a dilagare. Ieri nel secondo pomeriggio è scoppiata il primo di quelli che temiamo essere numerosi episodi di violenza, quando alcuni mutanti hanno attaccato e massacrato un gruppo di manifestanti pacifici causando un numero di morti impressionanti. Si contano quasi 20 vittime e attualmente 37 feriti di cui molti gravi distribuiti nelle poche strutture sopravvissute alla furia di quelle creature completamente impazzite. Fonti confermate ci dicono che i loro attacchi sono stati particolarmente concentrati sulle strutture governative restate operative successivamente al “Blackout”.

 

[…]

 

“Roma ormai è ridotta a macerie. Non ascoltate i telegiornali, non sono in grado di esprimere nulla del reale stato di degrado dell’ormai FU capitale della Repubblica Italiana. Non ascoltate i giornali e la radio, loro mentono, mentono di proposito per qualche stupido e corrotto motivo. Corrotti, marci fino al midollo come gli scarti di umanità che LUI ha purificato. Che schifo. Non siamo nemmeno stati in grado di lottare per quello che così faticosamente è stato conquistato dai tempi della guerra. Datemi dell’antico, datemi dell’arcaico, appioppatemi l’appellativo che preferite, ma sappiate una cosa: IO STO CON PRAEFECTUS! E presto, insieme a tutti i miei compagni, ve lo dimostrerò.”

 

[…]

 

“Oh ma tu te la sei fatta la PLATY di BugsTube? Cioè dai, costa pochissimo e -”

“La PLATY? Ma che cazz stai addi?”

“La PLATY, la PLATINUM, la promo del sito! Videointerviste, backstage, e il RISCALDAMENTO!”

“RiscaldaCHE?”

“Tu PENSAVI che De Franco fosse sempre in botta per registrare video, vero? E INVECE NO! Lo riscaldano!! E senza la platy COL CAZZO che vedi tutte quelle scene!”

“Quanto ti fregano per la platinette?”

“60 americani verdi al mese, ma fidati, pigliala.”

 

[…]

 

Non sappiamo realmente cosa sia accaduto quel giorno a Roma.

Ma sappiamo che da quel giorno in avanti la figura di questo fantomatico “Tommaso Nigro” è diventata sempre più famosa e importante a livello mondiale. E il fatto che le sue testimonianze siano solo virtuali mi fanno pensare solo che in realtà la sua esistenza sia fittizia. Un colosso dell’industria del cinema per adulti, e nessuno lo ha mai incontrato di persona, a parte coloro che lavorano per il suo portale. Sempre che lo abbiano visto davvero e che non millantino l’esistenza di qualcuno che in realtà è stato costruito a tavolino per essere un amministratore perfetto.

Non so cosa pensare, so solo che quel tizio, se esiste, sta per diventare la più grande stella dell’intrattenimento del mondo moderno. Mondo “a luci rosse”, ovviamente.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *